Luoghicomuni è un progetto di housing sociale promosso dal Programma Housing della Compagnia di San Paolo in collaborazione con l'Ufficio Pio

Visioni condivise: Venanzio Revolt

Venanzio Revolt
di Fabrizio Dividi, Marta Evangelisti e Vincenzo Greco

Lunedì 23 gennaio ore 21,00
Luoghi Comuni Porta Palazzo
Via Priocca 3, Torino
Ingresso libero

Venanzio Revolt (2016, 52') è un film documentario realizzato dal collettivo torinese Dinamovie Pictures composto da Fabrizio Dividi, Marta Evangelisti e Vincenzo Greco che incontreranno il pubblico presso la residenza Luoghi Comuni Porta palazzo. L'appuntamento è a ingresso libero fino a esaurimento posti.

Una vita vissuta dietro le quinte del mondo del cinema e, come appassionato canoista, attraverso i fiumi di tutta Europa. L’esercente, produttore e scrittore Lorenzo Ventavoli si racconta all’amico di sempre, il critico Steve Della Casa, con un dialogo conviviale brillante e ricco di stimoli: un biopic in cui i ricordi si fanno Storia e la memoria diventa protagonista, grazie al prezioso materiale d’archivio e all’estatica voiceoff di Nanni Moretti.

A partire dall’orgoglioso ricordo dell’epoca del muto, con i suoi divi e le sue case di produzione, fino a Cabiria che conquistò il mondo per la sua rivoluzionaria magniloquenza, Lorenzo Ventavoli racconta la rinascita nel dopoguerra, i primi cinema d’essai e la prima multisala italiana su esempio della Francia e degli Stati Uniti, e ancora, la nascita del Festival Cinema Giovani - poi Torino Film Festival - e la parentesi funesta del cinema Statuto. In mezzo si svolge, la paziente raccolta di Maria Adriana Prolo che con la sua tenacia, la stessa che aveva caratterizzato la visionarietà di Giovanni Pastrone, riuscì a regalare a Torino uno delle istituzioni cinematografiche più importanti al mondo. Lorenzo Ventavoli è parte attiva di questo processo. Nato nel 1932 e figlio di Giordano Bruno, proprietario dall’anno precedente della sua prima sala cinematografica, Ventavoli rappresenta senza dubbio una delle figure più significative del cinema torinese degli ultimi decenni: da bigliettaio a maschera; da contabile ad autore di copioni teatrali e negli anni successivi distributore, produttore e persino attore. Il “dottore” ha saputo tradurre la passione di famiglia in impresa non solo commerciale ma anche culturale e intellettuale; partecipa infatti alla fondazione di tutte le associazioni cinematografiche e alle istituzioni più importanti della città ma partendo sempre dal punto fermo di una programmazione colta che da oltre mezzo secolo vede nel Nuovo Romano un luogo di riferimento irrinunciabile per i cinefili torinesi.

Come per il precedente film, Sale per la capra, Dinamovie Pictures ha attinto a molteplici documenti inediti fotografici e audiovisivi conservati dalla famiglia Ventavoli. L'appuntamento sarà l'occasione per rilanciare Superottimisti – Memoria storica audiovisiva della Circoscrizione 7, un progetto di recupero della memoria storica, attraverso la raccolta di filmati amatoriali in formato ridotto (8 mm, super8, 9,5 mm e 16 mm) dei quartieri Aurora, Vanchiglia, Sassi, Madonna del Pilone e la loro successiva catalogazione, digitalizzazione, archiviazione e diffusione. La raccolta dei “filmini” terminerà il 31 gennaio. Luoghi Comuni Porta Palazzo è uno dei punti dove poter consegnare le pellicole, insieme ad altre realtà molto attive a livello culturale e sociale e dei luoghi simbolo dell'identità di quartiere come il Caffé della Caduta e la Biblioteca civica Italo Calvino. Per maggiori informazioni: superottimisti@gmail.com - 0110765039 .

Dinamovie Pictures è una associazione non a scopo di lucro nata nel 2010 che ha al suo attivo numerose produzioni di corti (vincitori di svariati premi e partecipazioni nazionali e internazionali), oltre a collaborazioni con lo Ied-Istituto Europeo di Design e l’associazione Piemonte Movie con la quale collabora in varie forme fin dai suoi inizi. I lavori più rappresentativi sono il corto Linda, vincitore del premio Piemonte Movie come “Miglior corto 2010” nonché dei Festival di Imperia, Ferrara e Borgonovo. Selezionato dal Corto Dorico di Ancona e Laura Film Festival della famiglia Morandini, ha partecipato anche a rassegne internazionali quali il London Italian Film Festival; è programmato regolarmente dalla Tv Svizzera Italiana come spot contro la violenza di genere. Sale per la Capra è il primo documentario a rievocare la tragica vicenda del cinema Statuto. Annovera le testimonianze dei protagonisti dell’epoca, come Diego Novelli, Gian Carlo Caselli, Bruno Geraci, Gianni Rondolino e molti altri. Come per i lavori precedenti Venanzio Revolt è realizzato da Fabrizio Dividi, critico cinematografico, laureato in Lettere, Semiologia del film e degli audiovisivi; Marta Evangelisti, laureata in fotografia allo Ied; Vincenzo Greco, insegnante al corso 3D allo Ied e regista pubblicitario.

Gallery

Eventi e attività

Amore e altri animali

GIOVEDÌ 1 MARZO ORE 21: AMORE E ALTRI ANIMALI La nuova stagione di eventi di Luoghi Comuni Porta Palazzo inizia Giovedì 1 Marzo alle 21 con una bella novità: “Amore e altri animali”, uno spettacolo di riflessione musicale

Eventi e attività

Programma eventi primavera 2018

La bella stagione porta con sé un nuovo e ricco programma di eventi che accontenteranno ogni gusto ed esigenza: si spazia dal cinema ai libri e dalla musica classica al teatro canzone.

Eventi e attività

Trenta. romanzo d'espiazione

Anteprima regionale del film Trenta - Romanzo d'espiazione di Vittorio Bedogna GIOVEDì 25 GENNAIO ORE 21.00 Luoghi Comuni Porta Palazzo, Via Priocca 3, Torino Ingresso libero