Luoghicomuni è un progetto di housing sociale promosso dal Programma Housing della Compagnia di San Paolo in collaborazione con l'Ufficio Pio

Suoni Inusuali - "Under the greenwood tree"

1616 - 2016 | a quattrocento anni dalla sua morte, William Shakespeare e il suo teatro continuano a destare l'interesse del pubblico di tutto il mondo, coinvolgendo anche la sfera musicale: molti sono i compositori che, nel corso dei secoli, hanno utilizzato le sue parole mettendole in musica e creando nuove composizioni che, pur nell'evoluzione degli stili letterari e musicali, sono state in grado di ricreare - ognuna a proprio modo - le atmosfere elisabettiane.

Il melodramma italiano ha dato il suo contributo, mettendo sul palco dell'opera intere tragedie e commedie, ma non da meno è stata la liederistica tedesca o francese, che ha attinto da singoli estratti del teatro come della poesia. Verdi, Bellini, Schubert e Chausson sono alcuni degli autori che hanno solo preceduto il lavoro di Roger Quilter, autore inglese al quale si deve un ciclo di otto "songs", estrapolate proprio dal teatro e dai personaggi di corte che propriamente "cantano" durante la messa in scena dei testi shakespeariani.

La serata del 2 dicembre presso Luoghi Comuni Porta Palazzo indaga proprio questo repertorio, in un omaggio all'autore inglese in questo suo anniversario, grazie al contributo di Olena Kharachko (soprano), Francesco De Giorgi (pianoforte) e Gabriele Bocchio (voce recitante).

Eventi e attività

Le geometrie del Romantico

Giovedì 26 aprile alle 21, dopo la lunga pausa invernale tornano, per tutti gli amanti della musica, gli appuntamenti di “Te lo spiego... al pianoforte” - leggere e capire la musica classica "tra le righe", a cura di Francesco de

Eventi e attività

Presentazione del libro "Barbon Style"

Giovedì 12 aprile alle 21 gli spazi comuni di Luoghi Comuni Porta Palazzo ospiteranno Enrico Chierici che dialogherà con il pubblico partendo dalle letture, affidate alla voce di Cristina Pisa, di “Barbon Style. Può accadere che a

Eventi e attività

La Corsa de L'Ora

Giovedì 22 marzo alle ore 21,00 tornano le “Visioni condivise”, con la proiezione in anteprima regionale del documentario La corsa dell’Ora di Antonio Bellia (Italia 2017, 64') che sarà presente in sala per incontrare il pubblico