Luoghicomuni è un progetto di housing sociale promosso dal Programma Housing della Compagnia di San Paolo in collaborazione con l'Ufficio Pio

Il Progetto

L’intero processo di svilluppo di LUOGHI COMUNI PORTA PALAZZO è stato disegnato attorno alla redazione di bandi di gara, per la selezione del progettista, del gestore, dell’impresa costruttrice e dei fornitori.

LUOGHI COMUNI PORTA PALAZZO è contraddistinto da un linguaggio architettonico rispettoso della connotazione originaria dell’edificio e si caratterizza, verso il cortile aperto su via Priocca, per l’introduzione di elementi innovativi quali i pannelli frangisole lignei per la schermatura dei ballatoi e una vetrata continua in corrispondenza del ristorante.

Il progetto è caratterizzato da scelte tecniche e tecnologiche a favore della sostenibilità ambientale dell’intervento.
Compatibilmente con un intervento di ristrutturazione e confrontandosi con i vincoli normativi esistenti sono state fatte scelte che ambiscono a rappresentare un modello da replicare in altri interventi analoghi: dall’utilizzazione di materiali naturali isolanti (in lana di legno mineralizzata, in fibra di legno pressata, in fiocchi di cellulosa, in sughero riciclato), ai materiali naturali od ottenuti da riciclo per le pavimentazioni (bambù - per le zone giorno e notte dei monolocali e bilocali; Eco Gres – certificato Ecolabel - per bagni, cucine, locali di servizio; woodn, materiale composito costituito da polietilene e legno riciclato - per ballatoi e frangisole).

Gallery