Luoghicomuni è un progetto di housing sociale promosso dal Programma Housing della Compagnia di San Paolo in collaborazione con l'Ufficio Pio

Le geometrie del Romantico

Giovedì 26 aprile alle 21, dopo la lunga pausa invernale tornano, per tutti gli amanti della musica, gli appuntamenti di “Te lo spiego... al pianoforte” - leggere e capire la musica classica "tra le righe", a cura di Francesco de Giorgi, che continuerà la sua indagine tra forme musicali classiche, rendendole fruibili e appetibili anche ad un pubblico di non addetti ai lavori.
Il nuovo argomento saranno le "Geometrie del Romantico", si tratterà di una serata dedicata alle forme musicali "nuove" che l'Ottocento ha sviluppato nel suo distacco dal classicismo formale del secolo precedente. Particolare attenzione sarà rivolta alle composizioni di F. Chopin, primo a dare valore a sé stante a forme come il preludio, lo scherzo, il valzer, la polacca, che diventano gioielli musicali dei salotti intellettuali francesi e tedeschi della metà del XIX secolo.
La serata è ad ingresso libero e gratuito fino ad esaurimento posti disponibili ed è inserita nel programma di SUONI INUSUALI, gli appuntamenti musicali organizzati da Luoghi Comuni Porta Palazzo e salot|to|musica per scoprire la musica da un nuovo punto di vista.
Il prossimo appuntamento con “Te lo spiego…al pianoforte” è programmato per giovedì 17 maggio alle 21.

Gallery

Eventi e attività

LA SCUOLA DELLO SPIRITO DEL SALICE

La nuova stagione degli eventi di Luoghi Comuni Porta Palazzo verrà inaugurata giovedì 19 settembre alle 21 dalla proiezione di “RYU. La scuola dello spirito del Salice” di Pier Milanese (Italia 2019, 97’)

Eventi e attività

Open House 2019

Anche quest'anno, per la terza volta, faremo parte degli edifici che si possono visitare durante il weekend di Open House Torino. Vi aspettiamo sabato 8 giugno dalle 10 alle 14 e dalle 15 alle 18. Guardate il programma, è davvero

Eventi e attività

La nostra stagione di Eventi

Anche questa stagione di eventi si è conclusa. Ogni volta riusciamo a provare sempre più emozione. E' stata una stagione ricca, intensa e bella. Vogliamo ringraziare chi con tanto entusiasmo ci ha accompagnato per la prima volta o